Varese Eventi la tua guida sul territorio! Scoprili con Oj Eventi!

Varese Eventi

Ricerca evento

Promuovi il tuo evento nel nostro canale turistico

Varese Eventi: ecco gli eventi da fare e da non perdere

Varese

Varese

Varese è una città che non ti aspetti. Se non ci hai vissuto sicuramente ne sai troppo poco. Sono in pochi a sapere che Varese è anche chiamata Città Giardino, così definita per via dei numerosi parchi e giardini che la ingentiliscono e che furono coltivati per volere di antiche famiglie nobili ed alto borghesi. Questa è solo una delle sue caratteristiche segrete ai più, anche il suo nome racchiude misteri. Sai cosa significa Varese? Pare che il nome derivi dal celtico “Vara” ovvero “acqua” e la connessione con il bellissimo Lago di Varese è evidente. Eppure queste due curiosità non bastano a rendere giustizia alla città intera, continua a leggere per saperne di più!

Alla scoperta di Varese!

La storia di Varese è antichissima, le prime tracce di insediamenti abitativi risalgono addirittura alla preistoria e molti dei reperti sono attualmente esposti al museo di Villa Mirabello. Del medesimo periodo sono state ritrovate delle strutture palafitticole sull’isolino Virginia.

Una sostanziale spinta verso uno sviluppo articolato e continuativo iniziò in epoca medioevale per proseguire in età moderna sotto la guida milanese. Venne quindi occupata dagli austriaci per essere liberata da Garibaldi nel 1859. Per esplorare Varese hai diverse possibilità: puoi partire dal centro cittadino per poi spostarti verso le meraviglie naturali appena fuori dalla città, oppure partire dal contesto fuori città per poi guadagnare il centro. Se decidi di partire dal centro non puoi perderti i magnifici Giardini Estensi che circondano Villa Mirabello. Da li potrai percorrere i viali verso nord per incontrare, a pochi metri di distanza, la Chiesa di San Giuseppe il cui altare è decorato da preziose statue rifinite in oro.

Proseguendo sempre verso nord entrerai nel centro vero e proprio, con i suoi palazzi e le sue stradine piene di ristoranti e bistrot. Passando oltre potrai passeggiare all’interno del Parco di Villa Panza, patrimonio protetto dal FAI dal 1996. Sempre in tema di giardini, a qualche centinaio di metri da Villa Panza, avrai modo di visitare anche il Parco di Villa Mylius. Visitando Varese è un peccato limitarsi al centro storico. Appena fuori città troverai il Sacro Monte di Varese, sito Patrimonio UNESCO immerso nel bucolico Parco Regionale Campo dei Fiori vasto quanto la città stessa! Per concludere la giornata potrai rilassarti lungo le rive del Lago di Varese, in un contesto calmo e sempre fresco.

Come vedi a Varese una giornata potrebbe non bastare per apprezzare tutto quello che la città ha da offrire!

Cosa fanno a Varese?

Palazzo_Estense

Palazzo_Estense

Le occasioni per divertirsi non mancano. Durante tutto l’anno si svolgono sagre e feste di ogni genere. Un’attenzione particolare meritano le iniziative del Parco Regionale Campo dei Fiori, dove d’Estate si tiene la Festa della Montagna, durante la quale avrai l’opportunità di gustare le specialità tipiche del luogo. Le domeniche autunnali sono invece costellate di sagre dedicate alle castagne, sempre accompagnate da ottimo vin brulè utile a contrastare i primi freddi. In città hai l’occasione di visitare durante tutto l’anno esposizioni stabili come la Collezione Panza incentrata sull’arte americana contemporanea, o quella di reperti preistorici ospitata a Villa Mirabello.

Se la cultura ti appassiona, vale la pena tenere d’occhio i siti dei principali musei e delle ville di Varese, per essere sempre aggiornato rispetto alle mostre ed iniziative in programma. Sono molte e variegate le ville e le strutture che ospitano mostre di ogni genere! Se invece preferisci la natura Varese ha molte risorse da offrirti. Il Parco Regionale Campo dei Fiori ha un ampio ventaglio di possibilità di cui puoi fruire nel corso di tutto l’anno. Dalle semplici camminate alle pareti di roccia sino ai voli in deltaplano e parapendio. Dalle piste da sci sino ai tracciati per la mountain bike. Senza dimenticare le ulteriori opportunità dei sentieri lungo il Sacro Monte. Sono itinerari alla portata di tutti ma se proprio non ti va di faticare potrai sempre stenderti in riva al Lago di Varese sorseggiando un cocktail e godendoti il fresco!

Cosa fare il weekend a Varese?

Sei in città solo per il weekend? Non preoccuparti, con una buona organizzazione riuscirai a vedere davvero molti luoghi di Varese. Qui ti suggeriamo un elenco con i posti più belli da visitare.

  • Il Parco Estense di Varese è un luogo maestoso che ospita il suggestivo Palazzo Estense in stile barocco, affacciato sia verso il centro città che verso i giardini. Fu residenza estiva di Federico III d’Este, duca di Modena e Reggio Emilia, che lo fece costruire nel 1765, manifestando così la sua ambizione con una dimora di dimensioni sontuose. 
  • Corso Matteotti è l’arteria principale di Varese, fiancheggiata dalle caratteristiche case “a lista”. Questa via animata è ricca di negozi e locali, rendendola il cuore pulsante della città.
  • Piazza del Podestà, con il suo monumento al Garibaldino, è un punto di incontro nel centro di Varese, collegando il Corso Matteotti ad altri luoghi nevralgici della città
  • Il Cortile del Broletto e Palazzo Biumi, una volta sede del mercato delle granaglie, raccontano la storia della nobiltà varesina.
  • La Basilica di San Vittore, situata in una piazza appartata, è uno dei luoghi di culto più importanti della città, con il suo battistero in stile gotico e il campanile barocco
  • La Torre Robbioni, parte di Villa Mirabello, offre una vista spettacolare sulla città, specialmente di sera, grazie alla suggestiva illuminazione. Anche se attualmente non è aperta al pubblico, è un punto panoramico imperdibile.
  • L’Antico Monastero di Sant’Antonino, ora sede di mostre ed esposizioni, offre un’atmosfera unica nel centro storico di Varese.

Offre non solo un centro storico ricco di storia e cultura, ma anche esperienze outdoor nei dintorni. Come il Sacro Monte e i Laghi di Varese e Maggiore, rendendola una meta ideale per chi cerca avventure nella natura.

Dove divertirsi a Varese?

Sacro_Monte

Sacro_Monte

Varese propone una vasta gamma di opportunità per trascorrere serate piacevoli e interessanti. Dai locali notturni alla cultura, dai ristoranti ai pub, tutti i gusti vengono soddisfatti

È rinomata anche per i suoi locali per l’aperitivo. Puoi trovare luoghi come il Bar Campari, il Caffè de La Paix e il Bar del Parco sono perfetti per gustare un buon drink e stuzzichini di qualità.

Ci sono numerosi ristoranti di alta qualità per assaporare piatti della tradizione italiana e internazionale preparati con ingredienti freschi, come ad esempio il ristorante Lo Scudiero.

Gli amanti della birra troveranno la loro felicità nei pub e nelle birrerie di Varese. Con locali come il Birrificio San Giuseppe, il Lumberjack Pub e il Beer House Club che offrono un’ampia selezione di birre artigianali.

La città è animata anche dalla musica dal vivo, con locali come il Blueshouse, il Black Horse Pub e il Downtown Club. Ospitano concerti di diversi generi musicali, garantendo serate piacevoli e coinvolgenti.

Per chi preferisce una serata tranquilla. Immersa nella natura o tra i monumenti storici, Varese offre numerose opzioni, come il Sacro Monte, il Parco di Villa Toeplitz e il lungolago, per momenti romantici e di relax.