Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Italia delle sagre: alla scoperta del gusto con Oj Eventi

Sagre
Sagre

Sagre – Il termine “sagra” deriva dal latino “sacer”, ovvero “sacro”. Questo perché le sagre, feste popolari che si svolgono annualmente in piccoli borghi, sono nate per finalità religiose, come la commemorazione di un santo locale o la consacrazione di una nuova chiesa. Col tempo le occasioni di festeggiamento sono via via cambiate, divenendo infine la celebrazione dei migliori prodotti enogastronomici del territorio. Le sagre odierne sono il modo più divertente per scoprire usi e costumi di un paese: i suoi abitanti si riversano nelle strade, decorano gli edifici, allestiscono un grande mercato, suonano musiche caratteristiche e, soprattutto, offrono ai loro ospiti il loro cibo più tradizionale. Ogni sagra si concentra generalmente su un tipico piatto locale, quindi ognuna viene chiamata col nome di tale pietanza o del suo ingrediente principale.

Quante sagre puoi trovare?

L’Italia è uno dei luoghi in cui si concentra il maggior numero di sagre e feste popolari in qualsiasi periodo dell’anno. Vuoi sapere quali sono le più famose? Ecco una breve selezione in base al tipo di cibo che fa da padrone in tali occasioni.

1)Frutta

Le sagre approfittano spesso del raccolto stagionale per sbizzarrirsi nella creazione di piatti gustosi e originali. Quelle dell’uva a Marino, delle castagne a Soriano nel Cimino, della nocciola a Cortemilia e del pistacchio a Bronte sono solo alcuni degli esempi più appetitosi.

2)Verdura

Così come per la frutta, i raccolti comprendono verdure, erbaggi, ortaggi, vegetali e legumi di ogni genere. A farla da padroni sono soprattutto i funghi, come a Borgo Val di Taro in provincia di Parma, e a Sant’Agostino Mirabello in provincia di Ferrara.

3)Carne

Anche la fauna locale non è certo da sottovalutare. Che sia di cavallo, cinghiale, maiale o altro ancora la carne è sempre una garanzia di gusto. Predosa, Secli, Ariccia, Cameri sono solo alcuni dei paesi dove potersi recare per esplorare gustose varianti culinarie in tema.

4)Pesce

Per le località più vicine al mare è invece il pesce il piatto principale! Esempi celebri sono la sagra del pesce a Camogli, l’ottima frittura offerta a Santa Maria di Leuca, del baccalà a Sandrigo o delle anguille a Comacchio.

5)Piatti tipici

La Natura dà gli ingredienti, ma sono i paesani a creare veri capolavori culinari! Primi in classifica sono pasta, formaggi e cioccolata, in ogni forma e dimensione. Il festival de I Primi d’Italia di Foligno è una delle sagre più nazionali del nostro Bel Paese.

Come trovare la tua sagra ideale grazie a Oj Eventi?

Se anche tu vuoi partire per un viaggio alla scoperta dei migliori piatti d’Italia Oj Eventi è quel che fa per te! Il nostro sito ti offrirà una selezione delle migliori sagre delle principali città e della loro provincia, grazie ad una classifica ben dettagliata e periodicamente aggiornata per sapere sempre dove e quando andare per gustare il tuo cibo preferito e conoscere le antiche tradizioni locali. Facciamo un esempio pratico. Hai sempre desiderato gustare le mele più buone d’Italia alla sagra di Cles? Clicca sulla città di Trento, scorri la sezione dedicata alle sagre e troverai tutte le informazioni che ti servono. Buon appetito!