Pensierini di Natale: cosa regalare ad amici e familiari - Oj Eventi

Pensierini di Natale: cosa regalare ad amici e familiari

Pensierini di Natale

Quando arriva il Natale è sempre un casino, chi ha una famiglia numerosa lo sa bene, per questo i pensierini di Natale sono una sicurezza. Soprattutto se non si vuole dilapidare un patrimonio durante le feste.

D’altronde tutti abbiamo quella zia o quell’amica che ogni anno, pur di non scontentare nessuno, si presenta con borse piene di pacchettini. Sono figure mitologiche, che sentono più di tutti lo spirito del natale e arrivano al grido di “è il pensiero che conta!” e iniziano a sparare regali ovunque.

Per i veterani del settore questo è un gioco da ragazzi, sanno in quali negozi andare e come scegliere gli oggetti da impacchettare. Ma per gli outsider del “regalo da poco” come si fa?

Serve intelligenza per scegliere una cosa da poco, che però sia utile e apprezzata, in modo da evitare il cestinamento in tempo zero.

Per fortuna ci siamo noi a consigliarti, una volta terminata questa lettura sarai specialista dei pensierini di Natale.

Criteri da utilizzare per scegliere i pensierini di Natale

Fare pensierini per Natale è un’arte, anche se tutti pensano sia un ripiego dell’ultimo momento, cosa che a volte corrisponde anche al vero.

Ma se il vero motivo per cui quest’anno vuoi giocartela sulla quantità, più che sulla qualità, è che vuoi diffondere il vero spirito del natale, non hai di che preoccuparti.

Ci sono però alcune caratteristiche del regalo che dovrai tenere in considerazione, come ad esempio:

  • Quanto vuoi spendere

  • Quanti regali vuoi fare

  • Cosa vuoi comunicare

  • A chi vuoi regalare i tuoi pensierini

Quest’ultima caratteristica in particolare è decisiva. Non vorrai mica che il piccolo nipotino scarti un pacchetto per trovarci dentro una cravatta in fantasia?

È proprio quello che si vorrebbe evitare, ecco perché abbiamo deciso di dividere i pensierini di Natale in base a chi li deve ricevere.

Così moltiplicherai le possibilità di fare bella figura e non rischierai che il tuo regalo sia riciclato all’infinito.

Scopri le nostre proposte

Cosa regalare a Natale ai bambini

pensierini di Natale bambini

pensierini di Natale bambini

I bambini sono i veri protagonisti delle feste, in loro arde ancora la magia del periodo più particolare dell’anno. Per questo occorre fare dei pensierini di Natale che siano particolarmente azzeccati, divertenti e all’altezza di tutti gli altri regali.

Ma cosa piace ai bambini?

È presto detto… ai bambini piace tutto ciò che li fa sognare, hanno bisogno di stimoli per liberare l’immaginazione e la creatività. È un’ottima scelta quindi puntare su un regalo artistico, come per esempio:

  • Libri per bambini. Ovviamente un libro non è un regalo adatto a ogni bambino, specialmente se non sa leggere e non ha nessuno in casa che gli legga le storie. Ma in caso contrario sarà un regalo molto gradito anche dai più piccini.

  • Materiale per colorare, possono essere: matite, colori, fogli, plastiline, album da pitturare o qualsiasi altro oggetto per creare opere d’arte. Insomma, tutto ciò che li aiuterà a liberare i piccoli “Picasso” che si nasconde in ognuno di loro.

  • Piccoli strumenti musicali, come per esempio tamburelli, maracas o flauti andini. Qualsiasi cosa faccia casino e accenda in loro il senso del ritmo e della melodia. Per la gioia dei vicini, che avranno l’opportunità di sentir nascere la prossima Rock Star del quartiere.

Oppure un pallone, una pallina, o sfere in generale. I bambini adorano le cose che rotolano e si possono lanciare o calciare.

Cosa regalare a Natale ai familiari

I parenti sono sempre gli stessi, ogni anno te li ritrovi tutti riuniti per il Gran Cenone, magari alcuni di loro non ti stanno neanche molto simpatici. Però è obbligatorio fare un pensierino di Natale anche a loro.

Va bene, lo accettiamo, dopotutto in questo periodo dell’anno siamo tutti più buoni. Ma cosa possiamo regalare ai famigliari per farli felici?

In realtà in questo caso le possibilità sono infinite e possono anche non essere poi così ragionate, potrai sbizzarrirti con ogni cianfrusaglia. Ma se vuoi essere originale e dare un altro significato ai regali, unendo la gioia dello “stare insieme”, perché non organizzi una bella lotteria di Natale?

Metti in palio i regali che hai scelto come premi e organizza un gioco o un’estrazione. Avrai due benefici da questa scelta:

  • Renderai l’apertura dei pacchi meno imbarazzante e creerai un momento di unione, che in famiglia non fa mai male;

  • Potrai dare colpa alla fortuna per l’assegnazione dei regali, così se qualcuno non dovesse esserne contento non potrà prendersela con te.

Ai tuoi amici fai un piccolo regalo dal valore enorme

pensierini di Natale bambini

pensierini di Natale bambini

Una volta messa a posto la famiglia, non rimane che pensare ai pensierini di Natale per gli amici.

Diciamo che questa è la missione è più semplice, perché in fondo l’amicizia si dimostra stando assieme, il regalo è un plus.

Ma tra un festeggiamento e l’altro è bello anche scambiarsi dei pensieri, per lasciare un ricordo e far capire quanto ci si vuole bene. Inoltre in questo caso la frase “è il pensiero che conta!” è più che mai vera, perché con gli amici, diciamocelo, possiamo permettercelo.

Quindi perché non cogliere l’occasione per fare qualcosa di particolare? Tipo:

  • Regalare un albero! Una tendenza che sta guadagnando fortunatamente sempre più piede e che ha un’utilità che va oltre il regalo in sé. Coi tempi che corrono dovrebbe essere il regalo più gettonato di tutti. Contribuisci anche tu a questa moda virtuosa.

  • Confeziona dei manufatti di tua produzione. Sarà un buon modo di mettere alla prova le tue abilità manuali con legno, macramè, terracotta, vetro, bamboo… insomma con qualsiasi materiale ti venga in mente. Una cosa è certa, è un tipo di regalo che sa stupire!

Cosa regalare al partner

regali Natale partner

regali Natale partner

Se vuoi liquidare il tuo partner con un pensierino di Natale le possibilità sono due: o sei un amante del brivido o la tua dolce metà compie gli anni a ridosso delle festività. Nel secondo caso magari ti stai tenendo la grande sorpresa per il suo giorno e comunque non vuoi presentarti a mani vuote a Natale.

Del resto chi compie gli anni in questo periodo molte volte è svantaggiato, quindi è un gesto davvero apprezzabile.

In questo caso potresti approfittarne per regalare un’esperienza da fare assieme, siamo sicuri che il risultato sarà davvero apprezzato.

Seguirai i nostri consigli per fare pensierini di Natale che facciano centro? Faccelo sapere nei commenti!

Articolo di Renato Sarlo

Iscriviti per ricevere news

Scopri le nostre proposte

Entra nella nostra chat telegram

Contattaci per assistenza