Parcheggiare Aeroporto Verona: ingresso, permanenza, uscita - Oj Eventi

Parcheggiare Aeroporto Verona: ingresso, permanenza, uscita

parcheggiare aeroporto verona

Parcheggiare Aeroporto Verona – Ti abbiamo già parlato dell’Aeroporto di Verona raccontandoti della sua nascita, dei suoi servizi e dei suoi voli. Ma se ci chiedessimo anche: Parcheggiare Aeroporto Verona? Nessun problema: eccoti un nuovo articolo interamente dedicato alle fasi di ingresso, permanenza e uscita al Valerio Catullo!

 

Parcheggiare Aeroporto Verona: ingresso

Come ti avevamo accennato, l’Aeroporto di Verona è dotato di ben 4.200 posti auto dove lasciare il proprio veicolo in tutta sicurezza. In più ne troverai altri 300 nel caso dovessi semplicemente accompagnare o andare a prendere chi deve partire con o è appena tornato da uno dei tanti voli disponibili ogni giorno. Tutti i parcheggi si trovano a pochi passi dagli Arrivi e dalle Partenze, il che ti tornerà molto utile in caso di bagagli pesanti e quindi difficili da trasportare per lunghi tratti.

Per facilitare il flusso dei veicoli, il viale d’ingresso è dotato di ben tre corsie per direzione di marcia: due di esse sono dedicate alle auto, mentre l’ultima viene utilizzata da mezzi di trasporto pubblico e/o con altezza superiore a 1,90 m. A tal proposito, se decidessi di arrivare (o tornare) in autobus potrai tranquillamente affidarti alla navetta ATV! Se invece preferisci la tua macchina, una volta arrivato dovrai passare davanti alle sbarre d’ingresso, dove riceverai il tuo ticket d’entrata.

 

Parcheggiare Aeroporto Verona: permanenza

A questo punto sarai dentro il parcheggio dell’Aeroporto di Verona. Quale sarà la tua prossima mossa? È presto detto! Non appena avrai trovato il posto auto che preferisci, dovrai passare il ticket d’entrata tra le sue colonnine d’accesso. Solo in questo modo sarai in grado di entrarvi e parcheggiare. Ora si passerà alla fase di scarico del veicolo e all’entrata in aeroporto. Attenzione: se sei un semplice accompagnatore ricordati che hai 10 minuti di tempo dalla scansione del tuo ticket al tuo posto auto fino alla tua successiva scansione presso le sbarre d’uscita per lasciare l’Aeroporto di Verona senza pagare la tua permanenza!

Dopo questo periodo dovrai invece unirti a chi è appena sceso dall’aereo e recarti alle casse appena fuori dagli Arrivi e dalle Partenze. Se sei solito recarti all’Aeroporto di Verona puoi facilitarti queste operazioni usufruendo del giusto abbonamento. In ogni caso, ricordati di conservare il tuo ticket d’entrata fino alla tua uscita dall’aeroporto. Perché? Continua a leggere!

 

Parcheggiare Aeroporto Verona: uscita

Passiamo infatti alle note dolenti: prima di uscire dall’Aeroporto di Verona bisognerà pur pagare la permanenza all’interno del suo parcheggio! Come già accennato, se sei solamente venuto ad accompagnare o venire a prendere qualcuno hai 10 minuti di tempo per lasciare il posto auto ed uscire così gratuitamente.

In caso contrario dovrai metterti in fila e aspettare pazientemente il tuo turno alle casse, dove troverai un’obliteratrice che scannerizzerà il tuo ticket d’entrata, calcolerà la durata della tua permanenza e stabilirà il prezzo finale da pagare. Esso dipenderà dal tipo di sosta: breve, lunga in un posto scoperto o lunga in un posto al coperto. Dopodiché potrai prendere la tua macchina, far scannerizzare il tuo ticket presso le sbarre d’uscita e lasciare l’aeroporto. Se al contrario hai lasciato a casa la macchina e hai optato per un mezzo pubblico ti basterà dirigerti alla piazzola dedicata agli autobus e ai taxi. E se invece ti sei fatto venire a prendere ricorda al tuo accompagnatore la regola dei 10 minuti!

Insomma, Parcheggiare Aeroporto Verona è facile, veloce, sicuro e perfino a portata di click. Che tu stia per imbarcarti su un volo, tornare a casa dopo un viaggio o semplicemente accompagnare qualcuno al Valerio Catullo Parcheggiare Aeroporto Verona saprà sempre soddisfare tutte le tue esigenze. E tu hai mai provato il PAV?

 

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo
Condividilo!

Articolo di Francesca Martelli

Iscriviti per ricevere news su Verona 

Scopri gli eventi su Verona

Entra nella nostra chat telegram

Contattaci per assistenza