Ringraziamenti e la sua importanza in ogni occasione - Oj Eventi

L’importanza dei ringraziamenti in ogni occasione

ringraziamenti

L’importanza dei ringraziamenti in ogni occasione

 

ringraziamenti

I ringraziamenti fanno sempre piacere, quindi è importante sapere quando sono obbligatori e quando, invece, si tratta di semplici convenevoli. In ognuna di queste occasioni è importante dosare in modo giusto le parole per non apparire fuori luogo. Continua nella lettura dell’articolo per conoscere tutto ciò che c’è da sapere sui ringraziamenti e le migliori frasi da usare in ogni circostanza. 

Quando sono obbligatori?

Quando si parla di ringraziamenti ci si riferisce alla consegna di un biglietto dove, con una frase più o meno formale, si esprime la propria riconoscenza a una persona. Ci sono delle situazioni in cui non si può prescindere dalla realizzazione di piccoli cartoncini scritti a mano o stampati in serie.

Convenzionalmente si procede a ringraziamenti formali in seguito a:

  • un matrimonio, è tradizione che gli sposi consegnino a tutti coloro che hanno presieduto alle nozze un bigliettino con parole sentite. Questi si può accludere alla bomboniera o inviare per posta, circa dopo un mese dall’evento. La loro grafica, di solito, riprende quella delle partecipazioni e dei menù, quindi è bene farli stampare insieme a questi;
  • un funerale, il galateo raccomanda un biglietto bianco con una striscia nera su un angolo, dove scrivere una frase essenziale senza fronzoli. Questi biglietti di ringraziamento vengono inviati a tutti coloro che hanno mandato le condoglianze anche se non sono potuti essere presenti al tragico evento.

Tutte le situazioni in cui fa piacere ricevere dei ringraziamenti

Per altre situazioni, invece, i ringraziamenti non sono obbligatori ma fanno sempre piacere soprattutto se sono in forma scritta. L’utilizzo di carta e penna rende il gesto ancora più di valore perché indica che si è dedicato del tempo alla scelta dei materiali e alla compilazione della frase. L’invio di una mail, invece, potrebbe sembrare più freddo, ma se si usano le parole giuste in alcuni ambiti, come quello lavorativo, questa metodologia va comunque bene. 

Gli eventi per cui si consiglia di procedere con dei ringraziamenti sono:

  • laurea, in questo caso bisogna esprimere la gratitudine al proprio relatore e a tutti i professori e ricercatori che hanno aiutato a raggiungere questo importante traguardo. La maggior parte delle volte si inserisce una bella frase in calce alla tesi, di cui viene consegnata una copia a tutti gli interessati;
  • compleanno, per ringraziare quelli che non sono potuti accorrere alla festa ma hanno comunque mandato un messaggio di auguri. Non valgono le comunicazioni collettive, meglio scrivere una singola frase a ognuno;
  • attività lavorativa, quando un collega o un superiore ha fatto un bel gesto. Ha spostato il suo giorno di riposo per coprire un turno in cui non potevi esserci, ha fornito aiuto per la redazione delle slide della presentazione che dovevi esporre in un meeting, si è mostrato disponibile a un chiarimento sul nuovo applicativo usato in ufficio, ecc.

Che frase usare?

Esistono moltissimi siti in grado di fornire delle frasi già pronte per qualsiasi situazione, che sono anonime o che sono delle citazioni di personaggi famosi. Il nostro consiglio è quello di dare solo uno sguardo a queste fonti solo per prendere ispirazione e vedere come costruire il messaggio per un ambito specifico. Infatti ricopiando tal quale una frase si rischia di:

  • ripetersi, scrivendo due volte lo stesso ringraziamento anche alla medesima persona;
  • usare le stesse parole che ha già impiegato qualcun altro. In questo modo anche se si hanno buone intenzioni il gesto apparirà sterile e poco sentito. 

Meglio cercare sempre di creare una frase originale con riferimenti specifici dedicati alla persona che riceverà il messaggio. Solo in questo modo si riuscirà a mostrare la propria vera gratitudine.

Sapevi già quali erano le situazioni in cui i ringraziamenti sono obbligatori? Anche tu hai scopiazzato qualche frase dalla rete o cerchi sempre di creare messaggi originali? Faccelo sapere in un commento.

Articolo di Karen Angelucci

Iscriviti per ricevere news

Entra nella nostra chat telegram

Contattaci per assistenza