Limone sul Garda: come arrivare e quali sono le sue limonaie - Oj Eventi

Limone sul Garda: come arrivare e quali sono le sue limonaie

Limone sul Garda

Limone sul Garda è un piccolo paese sulla riva del Lago di Garda, è il paese più settentrionale al mondo famoso per la coltivazione di agrumi. Limone sul Garda confina confina a nord con Riva del Garda e a Ledro, ad est con con Malcesine a sud-ovest con Tremosine sul Garda. Limone sul Garda è in provincia di Brescia ma confina con la provincia di Trento e Verona, quindi rispettivamente con  due regioni diverse Trentino Alto Adige e Veneto.

Il paese dei limoni

Ci sono varie ipotesi da dove derivi il suo nome: o dall’antico “limo”o “lemos”, cioè “Olmo” o dal latino “limes” che significa “Confine”. Oppure quello più accreditato dal termine “limes” cioè confine, in quanto Limone è sul confine fra le terre di Brescia e quelle di Trento. In ogni caso il suo nome si accosta alla coltivazione di Limoni.

L’introduzione dei limoni in questa terra risale al XIII secolo grazie ai frati del convento di San Francesco di Gargnano. La sua coltivazione si estese per tutte le terre della riva del Garda. Per resistere ai rigidi periodi invernali nel XII secolo costruirono le prime limonaie. Durante la prima metà del Settecento, grazie agli investimenti della famiglia Bettoni, nei giardini della Garbéra, di Reamòl e della Nua fecero interventi per migliorare la coltivazione. Da allora Limone del Garda fu “il paese dei limoni”. Limone era raggiungibile solo esclusivamente attraverso i monti o dal lago e basava la sua economia sulla pesca e sulla coltivazione di olivi e limoni. Solo nel 1932 realizzarono una strada che costeggia il Lago di Garda con ben 28 Km scavati nella roccia.

Le limonaie

I limoni di Limone sul Garda erano apprezzati sopratutto per le sue qualità “medicinali” questo grazie alla fragranza del succo e della corteccia. Le limonaie sono coltivate in terrazzi sopra l’abitato, e durante la primavera, grazie alla loro fioritura profumano l’aria intrecciandosi con gli altri profumi intesi dei fiori. A Limone sul Garda è possibile visitare tre limonaie: La limonaia di Villa Borghi, quella del Tesol e la famosa limonaia Del Castel.

La limonaie: limonaia di Villa Boghi, limonaia del Tesol e la limonaia Del Castel

Centro Limone del Garda

Centro Limone del Garda

La limonaia di Villa Boghi, risale ai primi del Novecento. L’area ha sette campi esposti al sud, e alle spalle della limonaia c’è un museo che racconta la storia e le caratteristiche botaniche degli agrumi. La limonaia del Tesol, è un vero e proprio museo botanico. Ha un giardino settecentesco di limoni, ricca di specie rare o in via di estinzione di aranci e limoni. La limonaia si trova al centro del Limone del Garda ed aveva 17 campi e bagnata dall’omonimo fiume da cui ne prende il nome. La limonaia Del Castel la sua costruzione risale all’inizio del millesettecento bisogna ringraziare gli investimenti delle famiglie benestanti della zona. Oggi è patrimonio comunale e la struttura ha vari piani collegati da piccole scale, chiusa su tre lati per assicurare riparo ed esposizione solare a sud delle piante.

Arte e religione

Oltre alla Limonaie si può visitare, proprio in fondo al paese, la piccola Chiesa di San Rocco. Questa piccola chiesa è ideale per celebrare un matrimonio o altra celebrazione in totale intimità, affacciandosi sul Lago Garda, regala un panorama mozzafiato dove vivere ricordi memorabili.  Un’altra chiesa da vedere a Limone sul Garda è la Chiesa di San Benedetto nasce dai resti di un’antica chiesa romanica, al suo interno troviamo ben cinque altari barocchi e soprattutto la Deposizione di Gesù di Battista d’Angolo, detto il Moro e ai lati dell’altare ci sono due dipinti raffiguranti l’Adorazione dei Magi e la Cena di Gesù opera di Andrea Celesti.

Vivere a Limone sul Garda

Pista Ciclo-Pedonale Limone del Garda

Pista Ciclo-Pedonale Limone del Garda

Limone sul Garda è un paese molto antico il quale regala scenari suggestivi, il centro è stretto al vecchio e grazioso porticciolo. Una cosa che colpisce appena arrivati è il lungolago Marconi, un punto da dove ammirare il borgo nella sua interezza. Si vedono case a ridosso della montagna dando un fascino presepiale. Se vogliamo vivere la città dobbiamo fare una passeggiata al centro storico.

Il centro storico è un museo a cielo aperto formato da viuzze, scalinate, strade lastricate, ma soprattutto quello che colpisce sono le cascate colorate di Bougainville che rallegrano le facciate delle case. Per conoscere un pò la storia e le tradizioni di Limone sul Garda bisogna visitare il museo del Turismo, ricco di  oggetti antichi, fotografie, filmati, documenti e soprattutto c’è una sala dedicata alla rinomata longevità degli abitanti di Limone. Una cosa da fare assolutamente è una passeggiata in bicicletta o a piedi sulla pista Ciclo-pedonale del Lago di Garda. La pista ciclo-pedonale percorre tutta la riva del Lago di Garda ed è lunga  per 2,5 KM e si può partire da Limone. Se hai voglia di passare una giornata in totale relax Limone sul Garda ha diverse spiagge  accessibili a tutti, come la spiaggia Grostol è una spiaggia in ghiaia ma offre anche zone verdi ombreggiate.

Come arrivare a Limone sul Garda

Limone sul Garda è facilmente raggiungibile con tutti i mezzi di trasporto. Se arrivi in auto puoi prendere l’autostrada A4 Milano-Venezia ed seguire le indicazioni per Brescia. Invece in autobus puoi prendere la linea  Riva del Garda-Desenzano o la linea Riva del Garda- Brescia dell’azienda di Trasporti Arriva. Visto che Limone del  Garda ha una posizione strategica possiamo arrivare in aereo e magari usufruire di volo low cost o last minute. Gli aeroporti più vicini sono Verona, Milano, Bergamo e una volta arrivati potrete noleggiare un’auto, servirvi di taxi o di trasporti pubblici. In treno puoi arrivare alle stazioni o di Desenzano del Garda, nella parte sud del lago, o a Rovereto, nella parte  a nord del lago.

Conoscevi già Limone del Garda? Ci sei stato? Facci sapere nei commenti cosa ne pensi

Articolo di Giovambattista Rescigno

Iscriviti per ricevere news sul Lago di Garda

Scopri gli eventi sul Lago di Garda

Entra nella nostra chat telegram

Contattaci per assistenza