Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grotta Gigante Trieste, La sala naturale più grande al mondo!

 

Grotta gigante – Trieste è piena di innumerevoli luoghi da scoprire!

Sia che arriviate via terra, mare o aria,  la sua luce brilla sul golfo ogni 45 secondi e voi non potrete fare a meno di non notarla. Avete capito di cosa sto parlando? Sì proprio del Faro della Vittoria ! Se invece volete passeggiare lungo i vialetti del Parco di Miramare e sentirvi come Carlotta, allora dovete visitare il Castello di Miramare. E se invece avete lo spirito avventuriero allora dovete visitare la Grotta Gigante Trieste. Questa  cavità si trova sull’altipiano roccioso triestino, che ne circonda tutta la città. Il Carso è formato prevalentemente da roccia calcarea formatasi circa 120 milioni di anni fa per l’accumulo di vari organismi morti sui fondali di antichi mari tropicali.

Come fu scoperta?

Sulla parte più alta della Grotta (dove ora è situata l’uscita) ci sono stati dei rinvenimenti archeologici. Questi ne testimoniano che, fin dall’epoca Neolitica, la Grotta Gigante Trieste era spesso visitata. La  porzione di cavità frequentata, era meno conosciuta rispetto a quella che è oggi.

Grotta Gigante Trieste
Grotta Gigante Trieste

All’epoca infatti  mancava l’attrezzatura che oggi ne permette la discesa dalla galleria dell’ingresso alto, fino all’ampia sala.

La prima esplorazione risale al 1840 quando un ingegnere minerario Anton Frederick Lindner, con una corda si calò fino in fondo alla grotta nella speranza, risultata poi invana, di trovare una riserva d’acqua del fiume Timavo. Negli anni successivi si susseguirono numerose esplorazioni da parte di vari speleologi dove scoprirono  un secondo ingresso ancora oggi utilizzato solamente dai professionisti.

L’inaugurazione della Grotta

L’interesse della Grotta Gigante Trieste diventò sempre più ambìto anche dai non speleologi, tanto che il Club Touristi Triestini decise di trarne un profitto. Nel 1905 iniziarono i lavori per la costruzione di una rampa di scalinate fino a raggiungerne il fondo.

Il 5 luglio 1908 la Grotta Gigante Trieste venne inaugurata al pubblico, e dalla volta centrale venne calato un enorme lampadario con 100 fiamme.

Il 25 agosto 1957, finalmente venne illuminata con un sistema elettrico così da  valorizzarne meglio i particolari dell’imponente volta interna, tutte le stalattiti e le stalagmiti.

Un vero e proprio spettacolo vero???

Nel 1996 venne costruito il sentiero di risalita ed è proprio all’uscita di questo, che l’ingegnere Lindner nel 1840 si calò dando via all’esplorazione di questa meraviglia triestina.

I numeri…

850 metri è la lunghezza del percorso sotterraneo

500 i primi gradini che vi conducono alla Grande Caverna, uno spettacolo che vi lascerà a bocca aperta!

80 metri è la profondità della Grande Caverna!

-101,10 metri è il punto più profondo raggiunto dal percorso turistico rispetto l’ingresso..

-252 metri è la profondità dei pozzi verticali che si trovano all’imbocco della “Grotta Segreta” visibile dalla “Sala dell’Altare”.

95 metri è l’altezza su cui si affaccia la terrazza interna alla Grotta, da qui si può  ammirare la “Grande Caverna”.

Gli studi scentifici….

La Grotta Gigante Trieste, è importante anche perchè al suo interno sono situati i Pendoli Geodetici più lunghi del mondo. Questa particolare strumentazione serve a monitorare i movimenti della crosta terrestre, i movimenti tettonici delle placche nonchè a tenere sotto controllo  i terremoti di tutto il mondo.

Info utili…

La Grotta Gigante non è accessibile alle persone con disabilità motoria.

Consigliato l’uso di marsupi e/o zainetti per il trasporto di bambini e neonati.

E’ raccomandato l’uso di abbigliamento comodo (scarpe da ginnastica) e felpa, la temperatura nella Grotta Gigante è di 11 gradi costanti.

Sono ammessi solamente cani di piccola taglia rigorosamente all’interno del trasportino. Per nessun motivo i cani possono camminare dentro la Grotta.

E’ consentito scattare fotografie anche con il flash, tranne nel primo tratto per questioni di sicurezza.

Orario

Dal 1 Ottobre al 31 Marzo partenze con visita guidata dalle 10 alle 16

Dal 1 Aprile al 30 Settembre partenze con visite guidate dalle 9 alle 17

Giorno di chiusura Lunedì, tranne Luglio e Agosto, 25 Dicembre 1 Gennaio

Prezzi

Intero 12,00 euro

Ridotto 9,00 euro

Scuole 5,00 euro

Come arrivare

In bus: Autobus n. 42 Partenza da P. Oberdan

in auto: autostrada A4 uscita Sgonico

Indirizzo:Località Borgo Grotta Gigante 42/A Sgonico Trieste

…E voi siete pronti per fare gli esploratori???

Articolo di Anna Zamboni

Iscriviti gratis per ricevere news su Trieste

Prenota un Hotel

Contattaci per assistenza

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *