Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Canile Verona: dove nessun animale viene abbandonato

 

canile verona
canile verona

 

Il canile a Verona accoglie tantissimi cani di diverse razze e età. L’ente nazionale per la protezione animali ENPA, in questa città veneta ha una forte presenza. Tra le meraviglie della città di Verona e la sua arte, ogni animale viene tenuto in considerazione. Vengono offerte le prime cure e si cerca una famiglia che voglia adottare un nuovo amico a quattro zampe!

La storia del Canile di Verona

L’Enpa è un’associazione che vanta una storia antica quanto l’unificazione d’Italia. Giuseppe Garibaldi fondò l’ente per la protezione degli animali nel 1871! Ad oggi l’Enpa è una Onlus e conta oltre 160 sezioni in tutta Italia, il canile di verona è una di queste. L’associazione è attiva dal 2011 sul territorio veronese ma dal 2015 ha dato vita al nuovo Centro Benessere animale comunale “Fondazione Cani & Gatti – Giorgio e Antonella Fietta”.

Questo nuovissimo centro costruito ex novo può ospitare la bellezza di 200 cani e 50 gatti. La struttura garantisce lo spazio necessario a ogni suo ospite, infatti è distribuita su un’area di oltre 16 mila metri quadrati! Come puoi immaginare questo rifugio è molto attento ai bisogni degli animali. Il canile è gestito interamente da volontari e l’associazione, come ti ho già detto, è un’Onlus: un’associazione privata senza scopo di lucro. Se stai valutando di introdurre un nuovo membro in famiglia, vieni a farci un giro!

Perché adottare un animale

Gli animali sono esseri meravigliosi con cui quasi tutti amano passare il tempo. I cani sono notoriamente i migliori amici dell’uomo e abbiamo notizia del loro addomesticamento fin da tempi antichissimi. I primi scopi per cui venivano impiegati questi animali erano molto pratici: erano impiegati nell’allevamento per gestire i greggi e le mandrie, erano utilizzati come guardie dei propri terreni e come segugi nelle battute di caccia.

Con il passare del tempo a queste funzioni se ne affiancarono di più amorevoli fino a dare vita a vere e proprie icone. I cani iniziarono ad essere trattati come membri della famiglia, come animali da compagnia con cui giocare e come sicurezza in più per i figli. Devi sapere infatti che i cani vanno notoriamente d’accordo con i più giovani di casa, si nota quasi un atteggiamento protettivo con i bambini. Un cane può essere adottato invece che comprato, è un bel gesto che aiuta un animale che altrimenti trascorrerà la sua vita in un rifugio, dove nonostante il grande impegno dei volontari, non riceverà tutte le attenzioni che merita.

Quali amici troverete al canile di Verona

Sul sito web del canile di Verona gestito dall’Enpa troverete diverse sezioni in base all’animale che cercate. Spostandovi sulla sezione cani potrete scoprire chi sono gli ospiti presenti che necessitano di una casa. Non c’è una distinzione per razza, vengono accolti tutti. Già dal sito web potrai farti una prima idea di chi troverai al rifugio. La schermata si apre infatti con l’elenco di tutti i cani disponibili completi di nome, foto e breve descrizione della personalità, delle problematiche o di quello che gli piace. Ovviamente i volontari invitano a passare direttamente al rifugio per conoscere di persona i futuri nuovi amici a quattro zampe, quindi non farti problemi, chiama subito per concordare una visita!

Ti piacciono gli animali? Preferisci cani o gatti? Come si chiama il tuo? Ha una storia interessante alle spalle? Raccontaci tutto nei commenti!

Articolo di Amos Granata

Iscriviti gratis per ricevere news su Verona

Prenota un Hotel

Contattaci per assistenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *