Azienda Trasporti Milanese: come spostarsi in città con ATM - Oj Eventi

Azienda Trasporti Milanese: come spostarsi in città con ATM

azienda trasporti milanese

Azienda Trasporti Milanese: come spostarsi in città con ATM

azienda trasporti milanese

azienda trasporti milanese

 

ATM Milano S.p.a è l’Azienda Trasporti Milanese. Se hai bisogno di prendere un autobus, raggiungere una destinazione con la metro, andare in un posto con il tram, in città o nei comuni limitrofi, non puoi che fare affidamento su questa compagnia. Ma quale è la sua storia e soprattutto quali e quanti servizi offre? Vediamolo insieme.

 

ATM: La storia

A partire dal 1917 Il Comune di Milano decise di gestire in prima persona le linee tramviare urbane, che fino a quel momento erano controllate da Edison.  Fu solo nel 1931 che l’ufficio divenne azienda e fu denominata ATM, ma la sigla allora stava per Azienda Tramviaria Municipale. Dal 1933 l’ATM avviò il servizio della rete filoviaria e nel 1939 assunse l’esercizio delle autolinee interurbane gravitanti su Milano.

 

La metropolitana

Dopo la ricostruzione nel secondo dopoguerra venne potenziato il trasporto pubblico su gomma e nel 1964 venne inaugurata la prima linea di metropolitana, la linea rossa, con 21 stazioni da Lotto a Sesto Marelli. Nel 1969 seguì la seconda linea, la verde, con 8 stazioni tra Caiazzo e Cascina Gobba.

Tra la fine degli anni settanta e i primi anni ottanta si ebbe l’inaugurazione di nuovi tratti della metropolitana e l’inizio degli scavi della terza linea, la gialla, che aprì nel 1990. Nella pubblicità dell’Amaro RamazzottiMilano da bere” una scena è ambientata in metropolitana, intesa come il simbolo della Milano anni ottanta.

Nel 1999 cambiò nome in Azienda Trasporti Milanese, nel 2001 diventò una società per azioni e nel 2006 venne costituito il Gruppo ATM. Nel 2013 venne inaugurata la nuova linea lilla della metropolitana, i cui lavori sono stati completati nel 2015.

 

I servizi dell’Azienda Trasporti Milanese

ATM esercita i suoi servizi su 46 comuni e un’area di circa 657 km2 con numerose linee automobilistiche urbane, suburbane e interurbane:

  • Tram – La rete tranviaria di Milano è formata da diciassette linee urbane. Le vetture tranviarie sono una componente tipica del paesaggio milanese.
  • Autobus – Il parco autobus dell’Azienda Trasporti Milanese è composto da circa 1.350 autobus.
  • Filobus – Le vetture filoviarie sono circa 200, da 12 e 18 metri, impiegate sulle linee 90/91, 92 e 93.
  • Metropolitana – La metropolitana è composta da quattro linee. La più moderna è la “lilla”, che è gestita da treni “driverless ovvero senza guidatore. Entro la fine del 2022 verrà aperta una nuova linea che collegherà l’Aeroporto di Linate con la stazione ferroviaria di Milano San Cristoforo.

Servizi speciali

Funicolare Como – Brunate – Funicolare che dal 1894 collega Como e Brunate, è ancora oggi il mezzo più veloce per muoversi fra le due località.

Metro Ospedale San Raffaele – Servizio di metropolitana leggera che collega la Linea 2 della metropolitana di Milano con l’Ospedale San Raffaele. Un collegamento pensato appositamente per pazienti, personale e studenti che si muovono tra la città e l’istituto. Il servizio sfrutta una metropolitana automatica senza personale di bordo.

Per gli utenti che si muovono in carrozzina è disponibile un varco apposito munito di un citofono così come una postazione riservata con i necessari agganci di sicurezza. Mentre per i passeggeri con disabilità visiva è previsto un percorso sensibile che li indirizza dalla fine della passerella alla porta di accesso della vettura centrale del treno.

Altri servizi speciali

Tram Ristorante ATMosferaNella meravigliosa cornice della città ATM propone un’esperienza speciale: due tram storici diventano ristoranti itineranti.

TraMito, per i più piccoli – A bordo del TraMito, il Tram nato esclusivamente per i bambini, è possibile festeggiare in modo originale un compleanno o un’altra festa.

Noleggio Tram Storici – Si tratta di tram degli anni ’20 e ’30 riportati alle condizioni originarie, ancora in circolazione su tutta la rete tranviaria di Milano. Questi possono essere noleggiati a singoli, gruppi e aziende per iniziative private, commerciali o istituzionali. Possono essere la location ideale per un party d’eccezione, ci hai mai pensato? La prenotazione deve pervenire almeno 20 giorni prima della data di interesse tramite l’indirizzo mail  tramstorici@atm.it.

Biglietti e abbonamenti dell’Azienda Trasporti Milanese

Per viaggiare sui mezzi dell’Azienda Trasporti Milanese puoi acquistare un biglietto presso gli ATM Point, le rivendite autorizzate e i distributori automatici presenti in tutte le stazioni della metro.

In alternativa puoi scaricare l’applicazione ATM Milano Official App: avrai la possibilità di acquistare e convalidare i ticket direttamente da lì.

Inoltre inviando un SMS al numero 48444 riceverai un SMS di risposta contenente un biglietto già valido, con la data e l’ora di convalida.

L’abbonamento invece ti permette di viaggiare quanto e quando vuoi nell’arco temporale di validità scelto. Questo si può caricare su una tessera elettronica che vale 4 anni e ha un costo di emissione di 10 €.  Hai a disposizione tre modi per ricaricare il tuo abbonamento sulla tessera: online, presso i parcometri in città e sui bancomat.

 

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti è stato utile l’articolo sull’ azienda trasporti milanese condividilo!

Articolo di Lisa Marrucci