Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tutti al museo! Un viaggio nella cultura con Oj Eventi

museo
museo

Museo – Clio, Euterpe, Thalia, Melpomene, Tersicore, Erato, Polimnia, Urania e Calliope. Tranquillo, a una prima occhiata questi nomi possono benissimo non dirti nulla, ma appartengono a divinità molto care agli antichi greci: le Muse. Da cui il nome “museo”. Il termine deriva infatti dall’antico greco e significa appunto “luogo sacro alle Muse”. Mai termine fu più azzeccato, visto che queste figlie di Zeus sono le protettrici delle Arti e delle Scienze. I musei di oggi hanno lo stesso scopo, ma molto più concreto: essi raccolgono oggetti di rilevanza artistica, culturale, scientifica e storica per esporli e diffondere così la conoscenza tra tutti coloro che la ricercano.

Cosa offre un museo?

Data la numerosa varietà di oggetti, i musei sono stati suddivisi in altrettante tipologie e servizi specifici. Vediamo assieme gli esempi più comuni.

1)Galleria d’Arte

Può contenere opere di periodi e tecniche differenti o essere suddiviso in ulteriori generi. Esistono gallerie di pittura, scultura, fotografia o design, così come di arte antica, moderna o contemporanea, dedicate ad una corrente artistica o perfino ad un singolo artista.

2)Museo di Storia

Altro settore caratterizzato da un’ampia suddivisione interna, ma lo scopo è sempre lo stesso: conoscere il passato per capire il presente e riflettere sul futuro. I musei storici possono riguardare episodi specifici, epoche antiche, moderne o contemporanee, avvenimenti locali, nazionali o mondiali. Perfino luoghi passati alla Storia possono divenire musei. In Italia, i più comuni di questo genere sono i siti archeologici.

3)Museo delle Scienze

Come sono stati possibili i progressi tecnologici dell’umanità? Te lo spiegano i musei scientifici! Anch’essi si differenziano in più settori. Questo perché le scienze sono talvolta molto diverse tra loro: un museo di astronomia avrà caratteristiche ben distinte da uno di fisica, così come uno di aeronautica rispetto a uno di automobilistica.

4)Giardino botanico e zoologico

Il preferito dai bambini, forse perché non si tratta propriamente del classico museo, al chiuso e avvolto nel silenzio. I giardini botanici e zoologici sono l’esatto opposto: sono veri e propri parchi in cui vengono esposti fiori, piante, alberi ma anche animali provenienti da tutto il mondo. Un ambiente naturale utile per riflettere sull’importanza della difesa della biodiversità.

5)Casa Museo

Ti sei mai chiesto com’era la giornata tipo del tuo eroe preferito? La casa museo ha proprio questo scopo. Si tratta nientemeno che della vera abitazione di un personaggio storico lasciata in eredità per farne un percorso espositivo che evochi i suoi usi e costumi personali.

Come può aiutarti Oj Eventi?

In un Paese come l’Italia, dove il patrimonio culturale è ai massimi livelli, i musei sono numerosissimi. Come trovare i migliori attorno a te? Per questo può aiutarti Oj Eventi! Facciamo un esempio: sei romano o interessato ad esplorare i musei di Roma? Cerca sul nostro sito la Città Eterna e troverai un elenco ben dettagliato e periodicamente aggiornato dei migliori musei di città e dintorni. Cosa stai aspettando? Prova subito!